Voglio farmi fotografare mentre scopo da Agustin Hernandez

Te che non sai neanche come mi chiamo, che mi osservi e che studi i miei movimenti, sai dove abito, sai cosa prendo, e immagini cosa metto. Scattato, fotografato. Ho colpito la tua curiosità ti ho istintivamente beccato. Mentre camminavo verso casa a Portland mi sono immaginato esposto quotidianamente alla tua vera natura e alla sua controparte. Agustin Hernandez stimoli continuamente la mia immaginazione come se fossi uno facile da ispirare. Voglio succhiare i tuoi gioielli. Io che se ti considero devi prenderlo come un miracolo.

Editor, M.P.