Martin Parr non tradirà mai Alessandro Michele

Dalle collaborazioni può nascere tutto o niente. Non è oro tutto quello che luccica. Non è che se ti affidi al n.1 puoi diventarlo anche tu. Si cambia registro se si parla però del super Martin Parr e del super super Alessandro Michele. Ecco allora una storia vera da immortalare, autostop per posti lontani, uccelli che se anche non saranno come quelli che hai trovato nelle mutande di sconosciuti, saranno sempre comunque affamati. Gucci mette gli accessori nei posti giusti, nel modo giusto, rispettando canoni inversi, versi mai soffocati. Il coraggio di apparire, senza dimenticare che come ci siamo messi un anello al dito, questo può scivolare quando meno te lo aspetti. Tutto comunque rimane fedelmente, infedelmente, aggrappato al buon “gusto”. Massimo rispetto per #timetoparr.

Editor, M.P.