Torbjørn Rødland cucina benissimo il polpo con patate

Il toccare con un tocco. Torbjørn Rødland: “The Touch That Made You”. Alla Fondazione Prada, dal 5 aprile al 20 agosto 2018, una selezione di più di 40 opere fotografiche+3 video concepiti tra il 1999 e il 2016. Processi fisici che rimandano al tatto sulla macchina fotografica, alla luce che colpisce la pellicola, quello dei liquidi nella fase durante lo sviluppo. Le persone, soggetti complessi di natura, si contrastano con movenze intime, concepite come veri e propri frame di scena. I corpi si intrecciano agli oggetti, gli oggetti avvolgono i corpi, come in Frost no. 4 (2001), The Geller Effect (2014) o come in Pump (2008-2010) e Candles and Cubes (2016). Aspetti palpabili, appunto, da toccare. L’immagine finale, dal sapore commerciale, diventa poetica… e noi ci ritroviamo con un polipo ramificato tra le mani.

text, V Team