Le Pussy Riot fanno vestiti per manifestanti

Attivismo e resistenza! Anche la moda fa la differenza. Le Pussy Riot fanno moda. Non solo il passamontagna, simbolo del trio, ma anche t-shirt, felpe, calzini e accessori. Ci si veste per protesta, ci si sveste per proteggersi. Nude e crude, come siamo abituati a vederle, fanno l’evoluzione. Sul portale di Mediazona, la loro società indipendente, si può acquistare la linea fatta in collaborazione con Kultrab e 9cyka. La rivoluzione in Russia appartiene a tutti e non è un’esclusiva solo per Putin. Ci si veste anche per manifestare.

text, V Team