Virgil Abloh è “artisticamente” molto dotato

Da Louis Vuitton non sono razzisti. Il prossimo direttore uomo è un bel negrone possente che consiglierei da “usare” a tutte e a tutti per sentirsi meno nervosi e più rilassati. Alto, muscoloso, virile e ben artisticamente (e non solo) dotato, Virgil Abloh darà spettacolo a giugno durante la settimana della moda maschile a Parigi. Performance dalla massima durata. Michael Burke, presidente e CEO di LV ha speso ottime parole per colui che dovrà rendere Kim Jones un ricordo. Attenti a quelli che vi chiedono l’euro fuori dal supermercato, potrebbero essere insospettabili artisti.

Editor, M.P.