Jürgen Teller odia l’Europa

ADVERTISEMENT

jurgen t

Se rimani a Parigi vai alla galleria Suzanne Tarasieve. “Leg, Snails and Peaches è la personale per tutti di Jürgen Teller. Timbro riconoscibile, scarsa dimestichezza accademica voluta, l’amore per i soggetti, la passione per la vita e l’odio non chiaro per molti. Pochi sanno analizzare una sua immagine, ma l’errore più grande è pensare che la parte posteriore delle cose nasconda sempre qualcosa da valutare. Ci si appresta a scoprire sempre il retro, anche di una banale fotografia. Si può provare a farlo anche con quella posta all’ingresso che da il (mezzo) titolo alla mostra; “Leg, snails and peaches, London 2017”. Un cassiere buttato giu sulla bandiera europea e il cerchio a stelle non ha più forma. Cosa c’è dietro? La Londra che ci rispecchia?

text, V Team

 

ADVERTISEMENT