Casey Spooner mi ha salutato

Se tanti hanno visto e rivisto i soliti volti, invecchiati, stanchi, frustrati durante le giornate della moda maschile a Milano, gli attenti hanno notato quanto fosse bello e raggiante Casey Spooner ospite a poche sfilate selezionate. Il baffo lo porta bene, sembra un attore porno anni 70, il corpo è massiccio e rimane indelebile anche sotto gli styling più azzardati. Ha dichiarato di essere felice di esserci, che ama le alpi viste dall’aereo, fare shopping da Prada e sentirsi amato da tanti. L’album dei Fisherspooner, SIR, esce a febbraio. La promozione è fatta quotidianamente presentandosi sui social quasi come mamma l’ha fatto, di marmo e di carne.

Editor, Carola Bianchi