Occupare non è un reato

ADVERTISEMENT

Diesel banner orizzontale

Lottozero Occupy.jpgIl 1 ottobre 2017, l’Italia fu occupata da fondamentalisti-artisti arrivati dalla Francia. Fino all’11 novembre di quell’anno Robin Darius Dolatyari e Chloé Rozycka Sapelkine gestirono in piena autonomia la sede di Lottozero, in via Arno 10 a Prato. Furono 6 settimane di intensa produzione, 24 su 24. Una lotta all’ultima performance creativa. La storia è già scritta: Occupy Lottozero, tutta da vedere. www.lottozero.org

text, VD Team

Annunci