Carriola

Le posizioni più assurde una volta provate possono piacere. Mario Pagliaro, abbatte la ripetitività e trae ispirazione da forme che il corpo assume anche involontariamente. Non solo la fisicità umana ma anche la formosità di oggetti nati per fare altro può diventare sperimentale. Diversi contesti per la seduta Carriola, composta da una vasca in lamiera stampata e una balestra in ferro che crea l’ appoggio permettendo oscillazioni. L’ effetto sospeso è contempo stabile e leggero.

http://www.mariopagliaro.it

text, VD Team

Annunci