Second Skin

ADVERTISEMENT

Non si può certo dire in questo caso “sei vestito da cane”, perché Miguel Vallinas da sempre esplora e unisce inalzando la natura animale alle vicissitudini abitudinarie umane. Roditori, erbivori, carnivori, con piume o pellicce, dallo styling cosmopolita. Una seconda pelle, zero improvvisazione dalle forti impronte mimiche. La sua è una visione post-produttiva; ti vedo come sarai. Siamo tutti speciali specie in estinzione, antecedente visualizzazione esegutiva di uno studio preliminare del luogo, della luce e di tutti quei fattori determinanti vitali. Un inseguimento di bellezza intensa attraverso lo sguardo di chi ci parla con gli occhi.

http://www.miguelvallinas.com

text, VD Team