Equilibrista

ADVERTISEMENT

Un filo dove camminare, forti e retti non c’è tempo per fermarsi. La leggerezza interpretata da Giovanni Botticelli nella collezione Equilibrista è bi-dimensionale, i livelli sono specchi e la base coincide in un punto fisso centrale dettato dal peso scaricato. La forma diventa un tutt’ uno stilizzato e i giochi di accostamento portano alla mente serie di circensi all’opera.

http://www.giovannibotticelli.eu

text, VD Team