Philip Garner’s Better Living Catalog

Sfogliare ai tempi del cliccare, digitare o postare, suona preistorico. Concetto sottolineato e ormai appreso. Non si può inviare via email però “Better Living Catalog” di Philip Garner, o meglio si potrebbe ma non sarebbe la stessa cosa. Questo manuale della “sopravvivenza”, così descritto fin dal 1982 anno della creazione dallo stesso autore-designer futurista, comprende 62 pagine di assoluta necessità contemporanea. Dal titolo e soprattutto dalla cover non possiamo che rimanere folgorati, i font retrò utilizzati, l’ impaginazione vintage, sono il preludio di un interno incredibilmente ricco di invenzioni. Attenzione: tutte impossibili o per lo più fantasiosamente fatte, disegnate, costruite per pochi pensanti. Sono idee dal design espressivo al limite delle nevrosi della società, in questo caso americana, dove tutto sembrava nuovo, inarrivabile e miracoloso. Oggetti incredibili, ironici, provocatori, sapientemente falsati. L’ alienazione del consumatore per prodotti inefficienti, l’ inesistenza ricercata, radicale e tecnologica sembrano ancora oggi punti fermi e indissolubili.

Editor M.P.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...