Ossessione Vezzoli

Di arte si vive. Presentato a Venezia in anteprima, Ossessione Vezzoli racconta due anni intensi (2013-2015). Momenti spiati, raccontati e filmati. Nel documentario troviamo prestigiose location, il Maxxi di Roma, MOCA di L.A., Aurora Museum a Shangay, Momaa di N.Y. O. Più che raccontare Francesco Vezzoli, si lascia scoprire. Spiega tecniche, illustra ispirazioni e innalza come assolute icone Lady Gaga, Cindey Sherman, Helmut Berger, Cate Blanchet e le nostre partenopee Iva Zanicchi, Franca Valeri e Valentina Cortese, muse che lo hanno accompagnato fin dagli inizi. Osservando 80 minuti di registrazione si capisce perchè da sempre c’è molto interesse per la sua arte, un viaggio in salita dove le azioni assumono toni chiaro-scuri, come statue pronte a svestirsi di ogni singola velatura. Le opere ci parlano e noi acuti spettatori non possiamo che captarne tutti i processi esegutivi anche quelli più nascosti.

she said, Federica Tattoli: Ossessione per l’arte e il bello, ossessione così attuale di voler scoprire gli interstizi delle vite altrui, famose o meno. Questo film ci porta tutti magnificamente dietro le quinte dell’Arte con la A maiuscola, seguendo un artista che, nel bene e nel male, porta fortunatamente alla ribalta internazionale la tradizione artistica del nostro Paese.

http://www.franconoero.com

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...