Krijn de Koning

ADVERTISEMENT

Contesti associati quasi forzatamente, ma che creano armonie architettoniche e sovrapposizioni cronologiche. Non esistono i tre tempi fondamentali, ma un unico linguaggio verbale-visivo. Tutto sembra perfettamente stonato. L’ artista tedesco, Krijn de Koning, introduce dove tutto sembra stare stretto, restaura sbagliando facendo diventare rovine luoghi speciali. Contrasta il declino con nette geometrie. Nuovi panorami esterni diventano opere pubbliche permanenti.

http://www.krijndekoning.nl

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...