news

Eduardo Kobra

Olimpiadi 2016 iniziate, la serata/nottata di apertura è stata un tripudio di visual e graphic design con colori ipnotici su mega videowalls in movimento, per ricordarci che il Brasile è il paese più folcloristico che ci sia, la musica a Rio scorre nelle vene come acrilici pronti per creare. Nella città, su ben 3000 metri quadri, ci sono i volti dei cinque indigeni scelti dallo street artist Eduardo Kobra, originario di Sao Paolo. Cinque i colori usati, come i cerchi olimpici; blu, giallo, nero, verde e rosso che riempiono i tratti elogiando ogni continente.
Un muro, un’ opera. L’ arte non ha confini ne geografie.

http://www.eduardokobra.com

http://www.rio2016.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...