Niki de Saint Phalle

Arte è fare, chi nasce artisticamente può fare tutto. Niki de Saint Phalle ha trovato nell’ arte il mezzo per esprimere e con disinvoltura manifestare le angosce, frustrazioni di se stessa. Mostri che aleggiano, sopra e sotto con una convulsione di impeti. Temporali forti, dissacranti e resi visibile grazie ad una spregiudicata ribellione che accomuna il risultato finale. Dipingere come calma, che scalpita e ha bisogno di realizzarsi in istinti e gesti sempre e per sempre per tutti. Nata ricca in Francia rende nella sua artistica-vita insofferente ogni sua visione, sposa senza scrupolo il movimento dei “Nouveaux Réalistes”. Prima scrittrice, le donne scrivono, poi attrici, le femmine recitano sempre meglio. Il “tutto” “subito” e “tanto”… la rendono instabile, tutto è troppo. La sua degenerazione psicofisica fa si che la pittura diventi il suo fulcro per guarire. Le strade non sembrano avere un senso unico, i nuovi rami cominciano una crescita veloce e robusta. Amore come filo conduttore, il rivalutarsi come base per rinascere.

she said, Federica Tattoli:  Nanas, corpi esagerati, colori, specchi passione e dono, ciò che l’arte dovrebbe sempre essere.

http://www.nikidesaintphalle.org

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...