news

Stereotypism/Casalinghe di Tokyo

Cosa differenza casalinghe da casalinghi? Nulla, chi non ama la casa dove vive, ha sicuramente problemi da risolvere e risolutivi. Impossibile non amare un luogo, lo si può odiare e maledire, ma nessuno poi ci toglie la disinvoltura di sentirsi forti chiusa la porta. Nudi con noi stessi. Chi non ama stare nella propria casa deve passare dall’analista. Dato appurato. Grossi problemi esistenziali, grandi problemi nel pagare le deviazioni reali. Ma nella casa si crea, mondo e luoghi che aiutano nel silenzio o con la musica a generare. “Paraculati” (io) o semplici persone che amano anche solo osservare pochi metri, la dimensione e qui non conta un foglio di vita da disegnare. Mai fidarsi di chi odia stare in casa. Grandi problemi. Confusione generale. Curarsi subito. Grazie a Dio non ci sono metrature per sentirsi bene. Anche pochi metri, ma dove stare da soli … fa cura come tutti i medicinali antidepressivi. Ci si rialza sempre. Come le Casalinghe di Tokyo, tranquilli non sono posti per segaioli o affamati mariti in preda ad erezioni serali post cena. Il nome del marchio, dietro cui si cela la fotografa  Alice Schillaci, pioniera del pensiero, è un omaggio al Giappone e al termine giapponese “asobi” – caro allo stesso Munari – che si riferisce all’arte come ad una forma di divertimento. I piatti di Stereotypism nascono nel segno del gioco, in ceramica rivestiti di maiolica la cui decorazione è stata affidata a Lucio Bolognesi e Martina Merlini. Prospettive diverse accompagnano ciascuna angolazione con le lettere che compongono in sequenza la parola “stereotypism”. Devi stare sempre bene, la sequenza non è poi così importante, si può sempre ri-fare. Basta fare.

http://www.casalingheditokyo.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...