Fioraio Bianchi Caffè

Parigi vs Milano, vince la seconda. Milano città assuefatta e asfaltata da pochi personaggi ormai di spicco e luoghi al di sotto di ogni innovativa immaginazione, vince però il match. Ancora la “signora città” riesce a donarci luoghi inaspettati. Navigando su Instagram e curiosando scopro che un caro amico ha postato una foto molto interessante, un luogo che mi ha incuriosito. Ci sono andato visto che mi trovavo vicino. Il Fioraio Bianchi, una storia alla base interessante, esiste da quarant’anni e si trova nel cuore di Brera. Raimondo Bianchi è il fondatore, dedica da sempre una vita a piante e fiori. Una passione. Un amore. Accosta inediti, ma semplici e  raffinati, equilibri compositivi. Negli anni questo spazio si è trasformato ed arricchito senza mutare la sua anima, dove ogni dettaglio evoca suggestioni volutamente retrò con contaminazioni metropolitane. Oggi è il Fioraio Bianchi Caffè, un luogo da vivere anche da soli osservando e pensando, è anche un piccolo ristorante dove la natura si unisce magistralmente ai sapori di una cucina italiana tradizionale curata nei minimi dettagli. Ogni momento della giornata è quello giusto.

http://www.fioraiobianchicaffe.it

text, VD Team

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...